Turismo

2020, anno del treno turistico

Come annunciato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, il 2020 è l’anno del treno turistico. Puntando i riflettori sulle ferrovie turistiche, in particolare quelle storiche, i viaggiatori possono riscoprire un patrimonio immenso, fatto di antichi tracciati, gallerie e vecchi convogli che rievocano il passato del nostro Paese. I treni rappresentano l’antico progresso, la produttività e la connessione tra tutti i piccoli territori che attraversano.

Riqualificare questi luoghi della memoria è un passo importante per far conoscere i borghi minori che, se facilmente raggiungibili, possono diventare delle vere e proprie mete turistiche. All’interno di questo contesto, le ferrovie Italiane confermano il proprio impegno per lo sviluppo e la promozione del turismo slow e sostenibile, valorizzando il trasporto regionale per visitare alcuni tra i luoghi più affascinanti e suggestivi d’Italia.

Venerdì 31 gennaio 2020 alle ore 11:30 presso il Deposito Rotabili Storici di Pistoia è prevista la presentazione della prima tappa dell’anno del treno turistico.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento