Eventi

Assedio alla Villa, torna la festa di Poggio a Caiano

di Andrea

POGGIO A CAIANO (Prato) – Tre giorni di festa per tornare al tempo del Rinascimento e rivivere la sua atmosfera in un luogo storico che racchiude tutto il fascino dell’epoca. È l’Assedio alla Villa di Poggio a Caiano, la manifestazione in programma il 15, 16 e 17 settembre che animerà la splendida villa patrimonio Unesco, voluta da Lorenzo il Magnifico, e le vie del centro del Comune mediceo. Rievocazioni storiche, spettacoli, musica, antichi mestieri e le immancabili locande saranno i protagonisti della 38ª edizione della manifestazione, organizzata come sempre dalla Pro Loco di Poggio a Caiano

L’Assedio alla Villa è l’occasione per i poggesi di celebrare le proprie radici e trasmettere anche a chi poggese non è l’amore per questo territorio, ricco di storia e di bellezza. L’Assedio alla Villa è una manifestazione collettiva, che vede l’impegno di tanti volontari che ogni anno dedicano il loro tempo e il loro impegno alla riuscita di un appuntamento amato da tutti, che attira tanti partecipanti non solo da fuori Poggio ma anche da fuori provincia.

L’Assedio alla Villa riporta Poggio a Caiano nel 1565, ai tempi del matrimonio tra Francesco I de’ Medici e Giovanna d’Austria, quando, in occasione delle nozze, la principessa fu accolta alla villa medicea da una folla tanto numerosa e da festeggiamenti così grandi da essere paragonati ad un assedio: da lì il nome della manifestazione. Saranno proprio i due sposi a dare il via alla festa, ognuno dei tre giorni dell’evento, con l’apertura della fontana del Mascherone, dalla quale, come da tradizione, per tutta la durata dell’Assedio sgorgherà vino, offerto ai presenti.

La rievocazione del matrimonio di Francesco I de’ Medici e Giovanna d’Austria

Tanti gli appuntamenti per le vie del centro storico e nel parco della villa medicea per la festa in onore degli sposi: spettacoli itineranti, cortei storici, musica, esibizioni dei falconieri e degli sbandieratori, danze rinascimentali, giullari e le rime di Messer Borghini, che anche quest’anno animerà la festa. Spazio anche agli antichi mestieri, ai mercatini dell’artigianato e ai laboratori, così come ai giochi medievali e a quelli di un tempo, in cui sarà possibile cimentarsi. Come ogni anno, non mancheranno poi gli stand enogastronomici, con le locande in stile rinascimentale allestite per l’occasione dalla numerose associazioni di volontariato del territorio, dove si potranno assaggiare le specialità più gustose della zona.

Confermate anche le visite guidate alla villa medicea, a cura dell’associazione Marginalia. Sono comprese nel biglietto d’ingresso alla festa, ma è necessaria la prenotazione telefonando allo 055-8798779, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, oppure scrivendo all’indirizzo email info@prolocopoggioacaiano.it. Attesa, dopo il debutto dello scorso anno, anche per la seconda edizione del Palio dei Rioni: i cinque rioni di Poggio a Caiano – Bonistallo, Candeli, Centro Storico, Poggetto e Santa Cristina – si cimenteranno in giochi rinascimentali per una sfida in onore dei nobili sposi. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comitato Torneo dei Rioni.

Nei giorni dell’Assedio alla Villa si potranno anche ammirare due mostre promosse dal Comune di Poggio a Caiano, ad ingresso gratuito, aperte per l’occasione in orario straordinario: alle Scuderie medicee la mostra fotografica a cura di Antonio Belli Chi c’era, com’era. Giochi della gioventù 1969/1970/1971, mentre nella Sala della giostra di Palazzo comunale l’esposizione della pittrice Anna Maria Guarnieri dal titolo Noi eredi dei popoli di Gaia.

L’appuntamento con l’Assedio alla Villa 2023 è per venerdì 15 settembre, dalle 19 alle 1. Si prosegue sabato 16 settembre, dalle 15:30 alle 2, e domenica 17 settembre, dalle 15:30 alle 24:00. A chiudere la manifestazione sarà, come da tradizione, lo spettacolo pirotecnico, in programma la domenica alle 23:30. Il biglietto di ingresso all’Assedio alla Villa, acquistabile direttamente alle entrate della festa, ha un costo di 7 euro (gratis per i bambini al di sotto dei 12 anni). È possibile anche acquistare un abbonamento per i tre giorni della manifestazione, al costo di 10 euro, in prevendita alle Scuderie Medicee, a partire da giovedì 7 settembre fino a venerdì 15 settembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18:30 (solo per domenica 10 settembre dalle 9:30 alle 13 e venerdì 15 settembre dalle 9:30 alle 16:30).

Per i residenti all’interno dell’area della manifestazione sarà possibile accedere mostrando un documento che attesti l’indirizzo di residenza. Il programma completo della manifestazione e maggiori informazioni sono disponibili sul sito web assedioallavilla.com, sul profilo Instagram assedioallavilla, all’indirizzo email info@prolocopoggioacaiano.it o al numero di telefono 055-8798779.

[print-me]

Autore

Andrea

Lascia un commento