Auto e Motori

Bmw Serie 3 Berlina, il rinnovamento di un classico

Bmw rinnova uno dei suoi classici più amati di sempre: la Serie 3. La berlina di Monaco è disponibile con 2 Motori a Benzina (320i da 184 cv, 330i da 258 cv) o con 3 Motori Turbodiesel (318d da 150 cv, 320d da 190 cv, 330d da 265 cv) negli allestimenti Base, Business Advantage, Sport, Luxury, MSport.

Esternamente tutta nuova, è più lunga di 7 cm (471 in tutto) e ha forme più levigate e muscolose, ma mantiene le proporzioni tipiche delle berline sportive a trazione posteriore: cofano motore lungo, sbalzo anteriore ridotto, abitacolo arretrato e coda corta: l’insieme, con la mascherina più grande, i fari con l’unghiata inferiore e i passaruota più rigonfi è moderno, equilibrato e aggressivo. Belli i gruppi ottici posteriori trapezoidali dove vi è un’elegante unione cromatica fra plastiche trasparenti brunite e plastiche rosse.

Internamente, rispetto alla precedente, l’aumento di 4 cm del passo garantisce più agio ai passeggeri posteriori, e un più facile accesso al divano. Quattro adulti viaggiano bene. Il bagagliaio trae vantaggio dal divano in tre parti reclinabili e dall’apertura e chiusura automatica, anche senza mani: con questo optional, basta allungare un piede sotto il paraurti per azionare lo sportello; il sistema funziona senza incertezze. Buona, per una berlina, l’accessibilità al vano.

L’abitacolo è realizzato con materiali di notevole qualità: buona parte delle plastiche è morbida, gradevole al tatto, e anche i rivestimenti dei sedili sono ben fatti. Il cruscotto è tutto digitale, può essere affiancato dall’head-up display (optional) ed è alla stessa altezza del display dell’impianto multimediale (con schermo di 10,25”).

Bmw Serie 3 Berlina 320d MSport XDrive

Il primo dà molte informazioni. Il sistema multimediale funziona bene, e si comanda sia dallo schermo sia con il rotellone sulla consolle, che ha anche una superficie tattile per inserire, per esempio, i nomi delle località per il navigatore, o quelli della rubrica. In più, il sistema accetta comandi vocali anche col linguaggio comune, per svariate funzioni.

Ed ora è il momento del test drive: la Bmw Serie 3 Berlina guidata è stata la 320d MSport XDrive da 71.949 €. Bmw presenta la 5° Generazione della Serie 3, una splendida 44enne che dal 1975 viaggia per le strade del mondo. Su strada la nuova Serie 3 è una Bmw a tutti gli effetti: eleganza e sportività si fondono alla perfezione: guidarla è appagante e divertente.

Ottimo è il cambio automatico sportivo, lo sterzo è sempre pronto e reattivo, la trazione integrale XDrive oltre che permettere un’uso disinvolto in ogni fondo stradale, la fa viaggiare su due binari ideali grazie a una tenuta di strada impeccabile. Molto buono è il motore che la equipaggia: il 2000 Turbodiesel da 190 cv, denominato 320d. Questo propulsore, è un classico in casa Bmw, ed è sicuramente molto apprezzato per le sue doti di silenziosità, potenza, brillantezza.

Infine il listino: si va da 42.450 € della 320i Base per arrivare a 58.850 € della 330i MSport (Benzina); si va da 38.700 € della 318d Base per arrivare a 59.150 € della 330d MSport (Diesel).

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento