Cronaca

Cinese accoltellato in strada, è in fin di vita

di Andrea

Un 42enne di origine cinese ferito con diverse coltellate è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santo Stefano di Prato. L’uomo è stato soccorso attorno alle 3:40 dopo essere stato stato trovato in un lago di sangue, nella zona di Pratilia, da alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato i soccorsi, convinti che l’uomo fosse stato investito.

Per questo, insieme al 118, sono intervenuti per primi gli agenti della Polizia Municipale. Il personale paramedico si è accorto che l’uomo presentava più ferite dovute a coltellate, su addome, gambe, braccia e anche volto. Del caso se ne sta occupando ora la Squadra Mobile: rapina o regolamento di conti le ipotesi principali riguardo all’aggressione.

Il cinese è una persona già nota alle forze di polizia. Il luogo dove è stato rinvenuto si trova fra il distretto orientale del fast fashion e dove,  poco distante, si trova una grande sala da gioco. Da chiarire perché l’uomo si trovasse in quel luogo. Intanto gli investigatori sono dunque alla ricerca di tracce utili nelle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della zona o in eventuali testimonianze, in attesa di poter ascoltare lo stesso ferito, che non ha ancora ripreso conoscenza.

 

[print-me]

Autore

Andrea

Lascia un commento