Ombre Rosse

Conte: «Tutto sotto controllo»

La Cina si è dichiarata ammorbata nella seconda metà di gennaio. In quei giorni il governo italiano ha rassicurato quasi con spavalderia che era «tutto sotto controllo». Il nostro paziente zero è stato accertato pochi giorni dopo, ai primi di febbraio, manco il tempo di dubitare se il premier Conte avesse appunto detto una delle sue solite freddure da salotto all’ora del tè con le signore (qualcuno usa termini più forti, non da fascia protetta).

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento