Ombre Rosse

Coronavirus, sarà tutto vero?

Alcuni paesi, come la Corea del Sud e Israele, si sono limitati a mettere in isolamento soltanto i soggetti a rischio e hanno lasciato che gli altri continuassero la vita di tutti i giorni. A quanto pare, ne sono già venuti fuori. Gli stessi Stati Uniti in proporzione alla popolazione che hanno se la caveranno con un numero di vittime inferiore al nostro, malgrado noi siamo chiusi in casa come galeotti e abbiamo uno stato di emergenza severissimo.

Stesso discorso per la Gran Bretagna che a sentire qualche telegiornale e qualche esperto a quest’ora doveva essere un deserto di cadaveri. Secondo l’Istituto Superiore della Sanità italiano (Agenzia Governativa) il 96,3% dei 25mila morti, sbandierati tutti i giorni da conferenze stampa che rasentano la farsa era virologi attori, non sono deceduti per il Coronavirus, ma per altre patologie. Non sarebbe opportuno che qualcuno ora dicesse la verità? Oppure si vuole nascondere qualcosa?

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento