Ambiente

Ecco le Bandiere Blu 2020 in Toscana

Per conferire la Bandiera Blu la giuria tiene conto dell’eccellenza o meno delle acque di balneazione, secondo parametri e sulla scorta delle analisi che, nel corso degli ultimi quattro anni, le Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente hanno effettuato nell’ambito del Programma Nazionale di monitoraggio, condotto dal Ministero della Salute, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente.

Tra i parametri c’è l’efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria allacciata almeno all’80% su tutto il territorio comunale; la raccolta differenziata, corretta gestione dei rifiuti pericolosi; la presenza di vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato, aree verdi; la dotazione di spiagge dotate di tutti i servizi e di personale addetto al salvamento, ecc.

Queste le località che hanno meritato la Bandiera Blu 2020 in Toscana:

Provincia di Grosseto: Monte Argentario, Marina Cala Galera, Grosseto, Porto della Maremma/Marina di San Rocco Castiglione della Pescaia, Marina Punta Ala;

Provincia di Livorno: Marciana Marina, Marciana Marina Porto Azzurro, Marina Porto Azzurro, Rosignano Marittimo, Marina Cala dè Medici;

Provincia di Massa Carrara: Montignoso.

Provincia di Pisa: Porto di Pisa. 🅱️

 

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento