Ombre Rosse

Europa, chimera di pochi visionari

In Australia e Nuova Zelanda da anni viene attuata una politica fortemente restrittiva per quanto concerne l’immigrazione di persone e cose. Forse per questo si sono potuti permettere di non chiudere proprio nulla, di lasciare andare la vita e l’economia così come vanno da sempre, da quando i primi coloni scozzesi approdarono su quelle sponde in cerca di una fortuna che l’Europa già allora negava loro. Un’Europa che nel frattempo è molto peggiorata, impoverita ed intristita da ogni genere di bacillo virtuale o reale importato da altri continenti e nello stesso tempo stordita da istituzioni che si è data nel dopoguerra inseguendo le chimere di pochi visionari senza altro obbligo sociale che quello di predicare appunto le proprie visioni.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento