Auto e Motori

Honda E, è arrivato il futuro

Honda presenta la sua visione di mobilità 100% elettrica, svelando la E. La compatta vettura giapponese è disponibile con 1 Motore Elettrico da 136 o 155 cv, negli allestimenti Base, Advance.

Esternamente la Honda E è diversa da tutte le altre, e lo si nota già dalle forme morbide, fluide, per nulla aggressive. Le luci anteriori e posteriori sono tonde e a led, incorniciate in piastre nere lucide, le fiancate pulitissime: le maniglie anteriori fuoriescono elettricamente solo quando le si deve usare, quelle posteriori sono celate dietro i finestrini, e invece dei retrovisori esterni ci sono due telecamere che mostrano quello che accade dietro l’auto in altrettanti schermi ai lati della plancia.

Anche il retrovisore interno è collegato a una telecamera posteriore; consente così una buona visuale anche se i posti dietro sono occupati o, peggio ancora, si caricano dei bagagli fino al soffitto. Il cofano anteriore ospita, nella parte superiore, in posizione molto comoda e protetta da un coperchio nero, la presa per ricaricare la batteria.

Internamente stile minimalista e alta tecnologia, con un elegante tessuto chiaro che ricopre i morbidi sedili e anche la metà superiore dei pannelli porta. Lo spazio è buono. La plancia è sviluppata su più piani orizzontali, con quello superiore monopolizzato da cinque schermi affiancati. Oltre a quelli per i retrovisori, c’è il display del cruscotto di 8”, e altri due di 12,3”, che passano le informazioni dell’impianto multimediale e sul funzionamento e la gestione dell’auto per il guidatore.

Sotto un inserto in legno trovano posto le quattro bocchette del “clima” automatico monozona; più in basso ancora, ci sono un ampio cassetto e le varie prese (Usb, Hdmi, a 12 e a 220 volt), mentre i comandi per scegliere tra marcia avanti e indietro e fra le due modalità di guida (Normal e Sport, che rende più reattiva la risposta all’acceleratore) sono in un mobiletto sul pavimento.

Ed ora il momento del test drive: la Honda E guidata è la Advance 155 cv da 40.573 €. Con la E, la Honda sbarca nei veicoli 100% elettrici destinati al grande pubblico. E questa entrée è data da una compatta vettura da città che nelle forme ricorda le piccole Honda degli anni ’70. Su strada, la compattezza delle forme e l’ampio uso di tecnologia permettono una guida rilassata, avendo sempre tutto sotto controllo (grande è l’utilizzo di telecamere, non solo per le manovre ma anche come specchietti retrovisori e specchietto retrovisore interno). Ottimo è il motore elettrico trifase da 150 cv, che dà scatto e brio alla vettura giapponese garantendo un’autonomia di circa 300 km e una ricarica rapida all’80% in circa 30-40 minuti.

Infine il listino prezzi: per la E Base 136 cv occorrono 35.500 €, per la E Advance 155 cv occorrono 38.500 €.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento