Auto e Motori

Jaguar XKSS, tale e quale all’originale

E’ stata presentata al Salone di Los Angeles di novembre 2016 un’anteprima mondiale firmata Jaguar Classic: la prima autentica Jaguar XKSS ad essere costruita dopo quasi 60 anni. Gli appassionati sicuramente sapranno la storia legata a questo esclusivo modello, che rappresenta la prima supercar al mondo.

In origine la XKSS era stata realizzata da Jaguar come la versione stradale della D-Type, la vincitrice di Le Mans costruita nel 1956. Nel 1957, nove auto, destinate all’esportazione verso il Nord America, andarono distrutte in un incendio nella fabbrica Jaguar di Browns Lane nelle British Midland.

All’inizio di quest’anno, la casa inglese ha annunciato che la sua divisione Classic avrebbe costruito le nove sportive XKSS “andate perse” per un gruppo selezionato di collezionisti e clienti. La vettura esposta alla kermesse americana è una fedele replica dell’auto dell’epoca, costruita combinando i disegni originali dell’archivio Jaguar alla tecnologia più all’avanguardia.

Per poter ricostruire un’immagine digitale completa, compresa la carrozzeria, il telaio e tutti i componenti principali, i progettisti hanno scansionato numerose versioni della XKSS del 1957. Come all’epoca, la carrozzeria è stata realizzata in lega di magnesio e, dato che non esistono prototipi di studio originali, Jaguar Classic ne ha prodotto uno su misura, basandosi su carrozzerie originali a partire dal 1950.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento