Auto e Motori

Lancia Aurelia, quando l’Italia pensava in grande

Ha appena compiuto 70 anni la storica Lancia Aurelia e è stata la prima auto di serie a montare un motore V6 di 1755 cc di cilindrata. I 56 cavalli non sono tantissimi, ma la rotondità di funzionamento è impareggiabile. L’Aurelia B10 viene presentata al Salone di Torino il 4 maggio 1950 e oltre che per il suo propulsore rivoluzionario stupisce per altre soluzioni tecniche ardite.

La carrozzeria ed il motore sono costruiti parzialmente in alluminio ed ha la peculiarità di fare a meno del montante centrale, con le porte che si aprono a libro. Una base tecnica eccellente che porterà alla nascita di una stirpe di Aurelia. Dalle rarissime limousine B15, alla coupé B20 GT, per chiudere con la leggendaria B24 Spider immortalata nel film Il sorpasso di Dino Risi del 1962.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento