Accadde Oggi

Saint Patrick’s Day

Il suo nome era Maewyn, era nato a Bannawenta (odierna Kilkpatrick) nella Britannia romana, a metà circa della grande strada che da Londinium portava a Deva, al confine nord con il Galles vicino a dove oggi sorge Liverpool.  Era nato attorno al 385 d. C., pochi anni prima che le aquile imperiali e le legioni si ritirassero dalla Britannia, lasciando campo libero alle invasioni sassoni ed alle razzie scozzesi, danesi e irlandesi. Delle quali fu una delle prime vittime: fu rapito dagli uomini del re Niall di Dalriada, un territorio che si estendeva dalle coste occidentali della Scozia a quelle settentrionali dell’Irlanda.

In Irlanda, Maewyn apprese la lingua gaelica e i rudimenti della fede cristiana, oltre all’amore per quella verde terra all’apparenza inospitale e selvaggia. Nel 407, tornato in Britannia, fu battezzato con il nome di Patrick. Nel 420 fu ordinato vescovo in Gallia, e rispedito nelle Isole Britanniche affinché ne avviasse l’evangelizzazione. I risultati migliori li ottenne proprio in Irlanda, dove riuscì a sviluppare una versione del Cristianesimo di compromesso efficace con il paganesimo celtico originario.

Morì nell’Ulster il 17 marzo 461, secondo il calendario giuliano, e quella data fu poi utilizzata all’epoca della sua canonizzazione a santo, che dovette attendere il XVII secolo anche se nelle chiese irlandesi lo si venerava almeno fin dal IX. Saint Patrick divenne il patrono nazionale, ed il Saint Patrick Day divenne festa nazionale, sempre più sentita fino al XX secolo allorché la questione dell’indipendenza irlandese dalla Gran Bretagna arrivò alla stretta finale.

A seguito della forte emigrazione irlandese verso il Nuovo Mondo, il giorno di San Patrizio si celebra oggi un po’ ovunque e con la stessa solennità. A New York, dove gli irlandesi giunsero in massa a partire dalla metà dell’Ottocento, si calcolava che oltre il 50% di essi fosse stato impiegato in lavori pericolosi come l’agente di polizia o il vigile del fuoco, che col tempo tuttavia hanno accresciuto il prestigio della comunità. Ecco spiegato il perché il New York Police Department e le Fire Brigades di New York adottano marce da parata che si richiamano a quelle originarie irlandesi. La brigata irlandese di New York scrisse inoltre pagine di storia gloriose durante la guerra civile americana. Tutto ciò viene rappresentato ogni anno durante la parata di San Patrizio per le strade della Grande Mela.

Per quanto la comunità irlandese fosse originariamente in competizione se non in aperto conflitto con quella italiana (i nostri connazionali giunsero in America un po’ più tardi, altrettanto poveri e costretti a fare vita dura, spesso e volentieri finendo per occupare il versante del crimine poiché in quello della legge si erano già insediati proprio gli irlandesi), in molte località con il tempo la festa di San Patrizio e quella di San Giuseppe del 19 marzo si sono praticamente fuse, realizzando anche un riavvicinamento tra le due comunità. 🅱️

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento