Ombre Rosse

Stare a casa non serve a niente

Stare a casa non serve a niente, lo dicono virologi come Luc Montaigner o Giulio Tarro, quelli che hanno passato nella loro vita poco tempo alla televisione e molto nei laboratori. Oltretutto se il prezzo da pagare è morire di fame tra poco e vedere cadere intorno a noi le stesse categorie a rischio che sarebbero cadute comunque facendo una vita normale. Senza contare che sono proprio i nostri anziani a chiederci di non recluderli, e di consentire loro di vivere i loro ultimi giorni guardando il sole liberamente, e non a scacchi attraverso le sbarre di una prigione. Una orrenda prigione, come sa chiunque abbia o abbia avuto un genitore in casa di riposo.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento