Auto e Motori

Subaru XV, crossover’s star

Subaru presenta la nuova generazione della XV, il suo crossover sportivo e compatto. La vettura giapponese è disponibile con un motore a benzina (1600 da 114 cv) o un motore ibrido (benzina + elettrico) 2000 da 150 cv, negli allestimenti Pure, Style, Style Navi, Premium.

Esternamente la XV non sembra molto diversa dal modello precedente, anche nelle dimensioni (è lunga 447 cm, 2 più di prima), ma in realtà è stata completamente rinnovata. L’impronta, infatti, rimane quella di una crossover compatta e sportiva, con il frontale grintoso, i parafanghi larghi, il tetto basso e il lunotto molto inclinato.

I fari più appuntiti, la mascherina prominente e i paraurti più elaborati e massicci nella forma, però, danno maggiore forza all’insieme e rendono più accattivante la linea. Anche la parte posteriore esprime parecchio carattere, per effetto del robusto paraurti, dei grossi fanali orizzontali divisi in due parti (quella interna si alza con il portellone) e dello spoiler più pronunciato sul tetto.

Subaru XV 2000 MHEV Hybrid Premium

Internamente l’abbondante spazio (anche in altezza) e gli ampi finestrini rendono arioso l’abitacolo della XV, che si fa apprezzare anche per la facile accessibilità (come sulla Impreza, le porte hanno un ampio angolo di apertura che agevola l’ingresso a bordo). L’impostazione stilistica resta abbastanza tradizionale, fa piacere notare il miglioramento della qualità rispetto alla serie precedente, testimoniato dalle plastiche morbide della palpebra che copre il cruscotto e dai gradevoli rivestimenti dei sedili.

Preciso il montaggio. Gradevole la grafica dei due schermi nella plancia quello di 8” del sistema multimediale e quello di 4,2” del computer di bordo nella parte alta. I sedili sono comodi, con l’imbottitura non troppo morbida né troppo rigida, e con i fianchetti ben profilati, che contengono a dovere il corpo nelle curve affrontate in velocità. Migliora di poco la capacità del baule (che passa da 380/1270 litri a 385/1310).

Ed ora il momento del test drive: la Subaru XV guidata è stata la 2000 MHEV Hybrid Premium da 37.652 €. La XV, crossover compatto della casa delle Pleiadi, si ammoderna nelle forme e nella tecnologia, presentando anche la versione Hybrid. Su strada la XV è una vettura che può affrontare in maniera disinvolta sia percorsi asfaltati che fuoristradistici, grazie alla trazione integrale, da sempre il carattere distintivo della casa orientale. Inoltre, questa versione Hybrid, si caratterizza per una maggior coppia rispetto all’equivalente a benzina e a consumi ed emissioni abbattuti grazie al lavoro simbiotico del motore termico ed elettrico.

Infine il listino prezzi: si va da 24500 € della 1600 Pure per arrivare a 31.500 € della 1600 Premium (Benzina); si va da 32.500 € della 2000 Style per arrivare a 36.500 € della 2000 Premium (Hybrid). 🅱️

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento