Evidenza Sport

TC Prato, bene la prima A2M

Comincia nel migliore dei modi il campionato di Serie A2 maschile per il Tc Prato. Il team capitanato da Antonio Cotugno dopo la sconfitta lo scorso anno al doppio di spareggio per salire in A1 ritrova il suo straniero e la squadra laniera supera 6-0 Canottieri Casale in trasferta.

Federico Iannaccone supera Adrian Sikora 61 60, Filip Horansky non ha problemi contro Marco Bella, 62 62 il finale. Bravo il giovanissimo Niccolò Baroni che dopo aver perso il primo set 7-6 (11-9) riesce ad avere la meglio di Gregorio Biondolillo per 60 64 e chiude i singolari sul 4-0 Mattia Bellucci che vince un match equilibrato e durato 2h47′ con Alessio Demichelis per 62 46 75. Anche nei doppi arrivano duemaffermazioni con Horansky-Baroni 76 63 a Biondolillo-Sikora e Iannaccone-Galoppini che superano 62 62 Reale-Barbonaglia.

«Bravi i ragazzi a stare concentrati e a chiudere la sfida ai singolari – dice Cotugno – siamo partiti col piede giusto a conferma di una squadra che può fare bene». Domenica 10 ottobre la formazione pratese gioca in casa contro il Ct Bologna che ha vinto in casa contro il Tc Palermo 2 per 6-0.

«Sarà una bella sfida e giocarla a Prato per noi può essere un vantaggio spiega il direttore sportivo Fausto Fusi – mentre le nostre ragazze saranno fuori casa contro il Tc Beinasco nella prima giornata della serie A1
femminile».

Nel prossimo fine settimana due appuntamenti Over con il girone finale a squadre Over 45 lim 4.3 dove la formazione capitanata da Alessandro Zanolla dopo aver vinto i primi due turni del tabellone nazionale giocherà da venerdi 8 a domenica 10 ottobre la final four al Tc Solaro Sanremo. Mentre gli Over 60 dopo
aver vinto il proprio girone e la semifinale con il Tc Costa Azzurra cercheranno di conquistare lo scudetto toscano.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento