Cronaca

Torna la zona pedonale estiva nel centro storico

Dopo la positiva esperienza sperimentale dello scorso anno, dal 7 giugno tornerà l’area pedonale urbana temporanea nel centro storico della città coinvolgendo le stesse vie e piazze dello scorso anno, con l’unica novità dell’inserimento della via Luigi Muzzi. Pertanto nei giorni di giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 18:30 alle 24 molte strade saranno pedonalizzate a partite dal 10 di giugno fino al 30 settembre prossimo.

Per i residenti e domiciliati, come lo scorso anno, sarà garantita la sosta gratuita nei giorni dal giovedì alla domenica itutto l’arco delle 24 ore negli stalli di sosta a pagamento ubicati nelle strade e piazze fuori dalle mura (piazzale Ebensee Sud, piazza Mercato Nuovo, via Matteotti, via Pomeria, piazzale Generale Castellano, piazzale della Ciminiera, piazzale alla Conca di Santa Trinita, piazza Macelli, via Cavour, via Curtatone, via Oberdan, via IV Novembre, via Franchi, piazzale Franchi, piazza Ciardi, via Mazzoni, via Protche e via Battisti nel tratto tra via Strozzi e via Franchi.

Sempre dal 7 giugno al 30 settembre, tutti giorni e senza limiti di orario, il parcheggio del piazzale del Romito sarà riservato ai residenti e domiciliati.

Ovviamente come preannunciato l’anno scorso, tutti gli spazi all’interno del centro storico nelle strade della ZTL B risultano riservati sempre ai residenti ed aventi titolo h24 (in precedenza erano riservati dalle 0:30 alle 18:30). Le aree sono per esempio piazza Collegio, Carbonaia, Pellegrino, S. Caterina, piazza S. Agostino, S.Elisabetta, S.Fabiano, Mercatale, via Di Gherardo, ecc.

In occasione del varo della pedonalizzazione, Consiagservizi consentirà promozionalmente dal 7 giugno e per tutto il mese di giugno l’accesso gratuito 00:00-24:00 – tutti i giorni – a tutti gli utenti del parcheggio in struttura del Serraglio.

Infatti insieme con la pedonalizzazione del centro intrapresa dall’Amministrazione comunale di Prato, anche il parcheggio del Serraglio rafforzerà il suo contributo a far vivere il centro. Tale gratuità varrà per tutti gli utenti e non solo per quelli occasionali; infatti anche gli abbonati si vedranno posticipare la scadenza dell’abbonamento per lo stesso periodo. Tutti coloro che faranno un nuovo abbonamento entro il 30 di giugno potranno comunque usufruire di una gratuità di 23 giorni.

La pedonalizzazione estiva cercherebbe di coniugare le esigenze di coloro che desiderano condividere gli spazi della città, delle attività economiche ed quelle dei residenti. Soprattutto in un periodo come quello appena attraversato riappropriarsi del centro nel rispetto dell’ambiente e delle regole, potrà aiutare la ripresa economica e il senso di comunità.

Relativamente alla raccolta dei rifiuti, nell’area della pedonalizzazione rimarrà invariata dalle 7.30 alle 8:30; per la via Muzzi – new entry della pedonalizzazione di quest’anno – la raccolta serale verrà spostata alla mattina uniformandosi alle altre zone. Nei giorni di lunedì e martedì prossimi gli operatori ALIA procederanno a consegnare porta porta i volantini informativi in via Luigi Muzzi per avvertire tutti gli interessati.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento