Altre Notizie Eventi

Tutti i giovedì di luglio negozi aperti anche la sera

di Andrea

I negozi del centro storico di Prato tornano ad accendere le loro luci fino alla mezzanotte per tutti i giovedì del mese di luglio. Organizzate dai commercianti, con il patrocinio del Comune di Prato e il supporto delle associazioni di Categoria, Confcommercio e Confesercenti, le Aperture serali legheranno lo shopping nelle ore più fresche della giornata a momenti intrisi di musica, degustazioni, intrattenimento per i più piccoli e molto altro ancora. Il tutto, in concomitanza con l’inizio dei saldi estivi, incentivo ulteriore alla frequentazione del centro.

L’appuntamento è stato presentato oggi nella sala Giunta del Comune di Prato, alla presenza della sindaca Ilaria Bugetti, dell’assessora con delega al commercio Benedetta Squittieri, dell’assessore con delega al centro storico Diego Blasi, del direttore di Confcommercio Tiziano Tempestini e del direttore di Confesercenti, Ascanio Marradi.

Il 4, 11, 18 e 25 luglio, quindi, le vie e le piazze del centro saranno percorse da una serie di iniziative pensate per promuovere la socialità di residenti e visitatori. In via Mazzini – rinominata Mazzini Street dai commercianti – si terranno mostre di dipinti e laboratori di pittura libera, letture animate per bambini, intrattenimenti musicali, degustazioni di vino e prodotti locali, insieme ad uno stand per fare treccine colorate e ad un mercatino vintage.

Poco più in là si svolgeranno si svolgeranno attività simili  con Botteghe sotto le stelle in via Muzzi, mentre in via Guasti il manifesto sarà Blooming Guasti, allusione esplicita al fatto che i giovedì sera sono pronti a sbocciare. In piazza Santa Maria delle Carceri, nel frattempo, ecco I giovedì delle Carceri, con visite sotterranee, degustazioni, musica e animazione.

In via Pugliesi, invece, arriva Pugliesi Sonora: quattro serate con accompagnamento musicale che dall’aperitivo (alle 18:00) si estenderà fino alle 23:00, facendo da colonna sonora agli acquisti. Un’iniziativa, questa, che realizza per la prima volta una forma di dialogo tra i negozianti e i locali serali, anche in collaborazione con la vicina via Settesoldi e con la collaborazione dei residenti. Inoltre in alcuni negozi del centro verranno esposte alcune opere dell’artista Tommaso Bartoloni, accompagnate da visite guidate.

«Le aperture dei giovedì sera di luglio – è il commento del direttore di Confcommercio Pistoia e Prato, Tiziano Tempestini – rappresentano ormai da molti anni una modalità collaudata per valorizzare il lavoro dei negozi. Confcommercio non può che essere al fianco di questa dinamica di socialità, incentivata dalla scelta delle ore più fresche del giorno. Adesso l’obiettivo è quello di rafforzare ulteriormente questi appuntamenti, lavorando in sinergia con la nuova amministrazione cittadina».

Nella foto: Una strada del centro storico con l’aperture serali (2023)

 

[print-me]

Autore

Andrea

Lascia un commento