Gente di...

Zucchero Fornaciari

Il vero nome è Adelmo Fornaciari ma la sua maestra delle elementari lo chiamava Zucchero e da allora il soprannome non l’ha più lasciato. Nato a Roncocesi, frazione di Reggio Emilia il 25 settembre 1955, è un big della musica rock italiana e un musicista di rilievo internazionale.

Dopo essersi iscritto a Veterinaria seguendo l’antica passione per gli animali, ha lasciato tutto per seguire la musica. Durante il periodo della gavetta ha fatto molti lavori, fino a quando è riuscito a sfondare con le sue sonorità particolari e delicate, graffianti e blues.

Conosciuto anche all’estero e chiamato the italian mad hatman (il cappellaio matto italiano), per la sua passione per i cappelli (ne indossa sempre uno diverso nei suoi spettacoli), ha suonato con numerose star internazionali tra cui Bono, Eric Clapton e Miles Davis e connazionali come Bocelli, Ligabue e Pavarotti.

Tra i cavalli di battaglia Donne, Senza una donna, Miserere, Come il sole all’improvviso, Diamante e Così celeste. Nel 2016 pubblica il 13° album Black Cat, anticipato dal singolo Partigiano reggiano. Nel giugno 2019 esce una versione celebrativa per i trent’anni dell’album Oro incenso & birra. Due anni dopo pubblica la raccolta Inacustico DOC & More.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento